Sito Ufficiale Forte Mondascia


Vai ai contenuti

Info

Ass. FOR.TI

INFO

"Perchè un'Associazione per salvare i forti Ticinesi"

Dai castelli medioevali alle fortificazioni del settecento, dai baluardi di fine ottocento alle trincee e gallerie della grande guerra fino ai bunker e ai forti della seconda Guerra Mondiale, ogni segno e testimonianza del passato può rappreentare un' importante occasione di incontro con la storia e un momento di riflessione sulla follia della guerra e sulla assoluta necessità della pace.

"La montagna fortificata"
A Biasca (CH) il Museo Militare di Forte Mondascia è stato inaugurato nel 1999 grazie al duro lavoro di volontari dell'Associazione GEL e in seguito da FOR TI (Ass. Opere Fortificate del cantone Ticino. FOR TI). Lo smantellamento delle opere militari non utilizzate da parte della Confederazione è aumentato e i gestori di Mondascia sollecitati anche dall'esterno, da autorità e amici hanno deciso di creare un ente molto rappresentativo e un valido interlocutore con il Dipartimento Militare.


Per salvare altre altre opere fortificate è quindi nata l'Associazione FOR.TI con lo scopo di creare in ambito ticinese la premessa per la conservazione delle opere interessanti da mettere a disposizione del pubblico.
La storia recente ci insegna che bisogna agire rapidamente se si vuole conservare questi "beni storici".
La nuova associazione non entra in concorrenza con quelle esistenti di scopo simile. Essa è un punto di riferimento con le autorità militari DMF, Cantonali e Comunali, Patriziati e di tutti coloro che intendono partecipare alla salvaguardia delle opere che sono declassate.
Come primo passo FOR.TI si è assunta la gestione del Museo Militare di Forte Mondascia a Biasca in attesa di ulteriori sviluppi.
Molte le attività di FOR TI come manifestazioni culturali, conferenze, raduni di veicoli militari, di gruppi storici, escursioni di visita ad altre opere, pubblicazioni.


Osvaldo Grossi Presidente FOR TI



ASSOCIAZIONE FOR.TI

Opere Fortificate del Cantone Ticino

Statuto giuridico e condizioni d'iscrizione

L'associazione FOR.TI Opere Fortificate del Cantone Ticino è iscritta all'Ufficio dei Registri di Biasca dal 2003 (16 dicembre 2003) ed è un gruppo apolitico e aconfessionale costituito da privati cittadini che opera sul territorio ticinese.

Lo scopo principale, come dai suoi statuti, è di acquisire e salvaguardare le opere storiche del dispositivo fortificato svizzero e di metterle a disposizione del pubblico.


I suoi membri con grande sacrificio, hanno recuperato e ristrutturato tutto il comprensorio di
Forte Mondascia, ricercato armi e oggetti con cui allestire un nuovo museo delle armi dell'Esercito Svizzero e tuttora sono in piena attività con continui ammodernamenti, nuove installazioni e l'organizzazione di visite guidate.

FOR.TI è una delle poche associazioni private in Ticino che si occupa attivamente di salvaguardare e mettere a disposizione del pubblico le opere e testimonianze storiche del nostro patrimonio fortificato regionale e cantonale che meritano di essere preservate per le generazioni future.

Il Museo ed il Forte Mondascia sono registrati nell'
Associazione FORT.CH che raggruppa tutte le migliori fortificazioni del dispositivo militare svizzero aperte al pubblico.







Torna ai contenuti | Torna al menu